9 agosto - Nicole Stella: Something to say

mercoledì 9 agosto - ore 21.00

Concerto live di Nicole Stella  per la rassegna Concerti a Tutta Birra,

 

Il Battiferro sarà  aperto dalle ore 20.00 con possibilità di cenare sul posto (area bar e zona griglie fai-da-te)
ingresso libero, con consumazione minima richiesta € 5,00

 

  • NICOLE STELLA: Something to say

    NICOEL STELLA AL BATTIFERRO
     
    Nicole Stella si esibirà per noi al Battiferro in una serata da non perdere presentando Something To Say,  il suo secondo album. Il suo genere spazia dal folk al rock, con sonorità simili a cantautrici d'oltreoceano quali Joni Mitchell e Suzanne Vega.
    L'album "Something to say", prodotto e rilasciato indipendentemente, costituisce una logica evoluzione del suo precedente lavoro, New Day. In questo album, Nicole varca il confine della musica folk e acustica, per offrire una tracklist variegata, che spazia dal pop-rock (Sometimes, Something To Say), a ballate intimistiche (You And I, Dead End), armonie inusuali in una canzone folk (Houdini) e persino una ballata elettro-rock (A Letter). Canzoni come Wild Flower, Night Of Light e Tied Down si inseriscono perfettamente nello stile acustico di Nicole, come in New Day, mentre Plastic è un interessante esperimento blues. La bellissima voce di Nicole è probabilmente la vera protagonista dell’album, anche se chitarre e pianoforti si rivelano buoni supporter. Per questo progetto, Nicole ha coinvolto altri tre musicisti, che hanno saputo arricchire il suo sound con molta competenza: Claudio Benvenuto (chitarra elettrica e slide guitar in Sometimes, Houdini, Something To Say, Night Of Light, Plastic), Giorgio Campera (basso in Sometimes e Something To Say) e Davide Lepido (batteria in Sometimes, Houdini, Something To Say e synth in Plastic e A Letter). L’album tratta la tematica della libertà, vista come una costante ricerca. Alcune canzoni usano dei precisi riferimenti culturali per simboleggiare la libertà e lo sforzo necessario a trovarla. In Houdini, il grande escapologo ne costituisce un esempio. “Il mio cervello è la chiave che mi rende libero” è una sua citazione, che si trova sulla copertina dell’album. A Letter, invece, affronta la connessione tra libertà ed affetti familiari, traendo ispirazione da Franny & Zooey, racconto di J.D. Salinger.

    Le altre canzoni, anche se connesse all’esperienza personale della cantautrice, possono essere considerate una chiamata universale alla libertà, non solo da condizionamenti esterni ma anche interni. In generale, l’album affronta tematiche stimolanti, offrendo al contempo un mix interessante di diversi generi musicali.

     
    Biografia dell'artista

    NICOLE STELLA AL BATTIFERRO
    Nicole Stella è una giovane cantautrice con una forte passione perla musica folke rock. Nata in una piccola città del nord Italia, sul Lago Maggiore, intraprende giovanissima la strada della musica, studiando dapprima pianoforte e poi chitarra. A soli 16 anni, la passione peril canto la porta a frequentare il corso di Canto Lirico presso il Conservatorio Cantelli di Novara. Qualche anno dopo imbocca la strada del jazz, perfezionando la propria tecnica vocale sotto la guida di Francesca Ajmar. Durante gli studi universitari a Pavia, Nicole finalizza la propria identità musicale, scoprendo la propria passione perla musica folk, esibendosi nel duo acustico “Acoustic at Work“, con il chitarrista Gianfranco Grande. Dal 2013 al 2015 si stabilisce a Londra, dove si fa conoscere come una talentuosa artista emergente, esibendosi in vari contesti come solista. Accompagnando costantemente l’attività di performer con progetti in studio, Nicole realizza, nell’agosto 2015, il proprio album di debutto, New Day, ottenendo un riscontro particolarmente positivo dalla critica inglese e americana. Tornata in Italia, Nicole consolida la propria presenza nel vivace scenario musicale pavese, esibendosi in locali storici come Spaziomusica e l’Irish Pub Broletto di Piazza Vittoria, fino altrasferimento in Toscana, che la porta a suonare in nuovi contesti e in varie città (Pisa, Viareggio, Livorno). Nel 2016 stringe una collaborazione con il gruppo jazz The Real Feel (Claudio Benvenuto, chitarra; Vito Silvestro, sax) e collabora con la casa editrice romana SUR alla realizzazione di uno spettacolo su Joni Mitchell, che viene presentato anche al prestigioso festival milanese JazzMi. Attualmente, Nicole sta producendo il suo secondo album da solista, Something To Say, la cui pubblicazione è prevista peril 20 marzo 2017.

    Anais Le Feuvre, Events Manager dell’agenzia Be On The Scene, dice: “Nicole Stella fa parte della nostra comunità di artisti; guida il pubblico con melodie  eccezionali e armonie uniche: è sempre un piacere averla sul nostro palco”.

     
     
    Per ascoltare un'anteprima dell'album:

    Il video ufficiale di "Miss Drake" , tratta da "New Day"

    https://www.youtube.com/watch?v=_wI6F47a0ig

 

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/nicolestella01
Canale Youtube: https://www.youtube.com/user/nicolestella1
Sito Internet: http://www.nicolestella.com/