venerdì 18 agosto - ore 21.00

Concerto live dei TRIPTYCH come unica data per la rassegna "HOT-80". Qualcuno ha già avuto modo di ascoltarli alla serata di apertura della stagione estiva 2023 e di scoprirli anche durante l'edizione 2022, ma rimarrà comunque stupito dalla loro straordinaria performance!

Il Battiferro sarà  aperto dalle ore 20.00, con possibilità di cenare sul posto con tigelle, piadine, crescente, patate fritte presso il bar del Battiferro. 
Modalità  di ingresso: € 7,00 a persona - posti limitati, prenotazione consigliata

Dove: via della Beverara 123/a - via del Navile 29/5a, Bologna
Con ampio parcheggio gratuito


PRENOTA ORA

INFO E PRENOTAZIONI: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

 

 

 

venerdì 18 agosto - ore 21.00
THE TRIPTYCH
concerto per la rassegna "HOT-tanta"

trip 1

 

Il Battiferro sarà  aperto dalle ore 20.00, con possibilità di cenare sul posto con tigelle, piadine, crescente, patate fritte presso il bar del Battiferro. 
Modalità  di ingresso: € 7,00 a persona - posti limitati, prenotazione consigliata

Dove: via della Beverara 123/a - via del Navile 29/5a, Bologna
Con ampio parcheggio gratuito


PRENOTA ORA

INFO E PRENOTAZIONI: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com


I TRIPTYCH (Jennie Huston, voce - Lucio Mazzi, basso - Mauro Miceli, chitarra acustica) sono nati nell’aprile del 2022.

I brani da loro eseguiti sono noti, ma completamente riarrangiati per trio, discostandosi dagli originali nati con vesti musicali totalmente differenti. La grande voce della cantante inglese Jennie Huston, la chitarra dal 1000 suoni ed effetti di un veterano della musica bolognese come Mauro Miceli e il basso dello storico del rock Lucio Mazzi qui in veste di musicista, vanno così al servizio di brani celeberrimi, come di altri che il pubblico avrà il modo di scoprire in una serata di cui gli anni '80 saranno il filo conduttore.
 

clicca qui per vedere il video promo

Schermata 2023 08 01 alle 09.26.31

 



Formazione:

  • Jennie Huston - voce;
  • Mauro Miceli - chitarra;
  • Lucio Mazzi - basso;