• battiferro3.jpg
  • battiferro4.jpg
  • battiferro5.jpg
  • battiferro11.jpg
  • battiferro21.jpg
  • DSC_3298.jpg

venerdì 5 luglio - ore 21.00

Concerto live: Nelson Machado Band  incontra Ivete Souza - Aspettando il Brasil Festival. Con la partecipazione dei ballerini di Gaia Samba - Capoeira.
Il Battiferro sarà aperto dalle ore 20.00 con possibilità di cenare sul posto (area bar e zona griglie fai-da-te).

Ingresso con prima consumazione richiesta € 7,00 a persona 

l'evento fa parte di Bologna Estate 2019, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna  e dalla Città metropolitana di Bologna - Destinazione Turistica 

venerdì 5 luglio - ore 21.00

NELSON MACHADO BAND incontra IVETE SOUZA

con la partecipazione di Gaia Samba - Capoeira
Aspettando il Brasil Festival

Nelson Machado Ventimigliaivete 4

Il Battiferro sarà aperto dalle ore 20.00 con possibilità di cenare sul posto (area bar e zona griglie fai-da-te).

ingresso con prima consumazione richiesta € 7,00 a persona

 

Per “Aspettando il Brasil Festival”, il Battiferro ospita il concerto di Nelson Machado Band feat. Ivete Souza, con la partecipazione anche dei ballerini di Gaia Samba - Capoeira.
Nelson Machado nasce a São Paulo (Brasile) e si forma presso il Conservatorio Heitor Villa Lobos col professore João Da Silva. Il suo nome fa parte del Dizionario Cravo Albin della Musica Popolare Brasiliana, testo di riferimento della musica brasiliana. Dal 2007 Nelson fa parte del Giorgio Zagnoni Ensemble e collabora col gruppo Microcosmos. Da quest'anno è il chitarrista dell'Etno Jazz Pan Orchestra del teatro Manzoni di Bologna.
Il suo nome è recentemente entrato a far parte del Dizionario Cravo Albin della Musica Popolare Brasiliana, testo di riferimento della musica brasiliana.

 

ivete22
Ivete Souza, originaria di Belém, Parà, Brasil, è una delle più belle e particolari voci brasiliane degli ultimi anni. Con un'esperienza di numerose tourneè in tutto il mondo (Giappone, MedioOriente, Europa, Indonesia). Vanta collaborazioni di altissimo livello in Brasile e in Europa

 

ARTISTI:

  • Nelson Machado - voce e chitarra
  • Ivete Souza - voce
  • Von Washington – basso
  • Max Scarpelli – chitarra
  • Leo Pestoduro – batteria 

Gaia Samba 
Scuola di samba e capoeira di Gaia D’Elia

Attraverso la musica e il ballo, i brasiliani esprimono pienamente se stessi, l’allegria e la tristezza, l’amore per la bellezza e la gioia di vivere e di divertirsi. Non è un caso quindi, che in Brasile siano nati forme musicali e balli (ritmi di derivazione africana con influenze indigene ed europee) diventati popolari e famosissimi in tutto il mondo, primo fra tutti, il Samba. Dedicato a tutti coloro che vogliano imparare a ballare il Samba brasiliano, scoprire e sperimentare sulla propria pelle un po’ di Brasile, vincere la timidezza. Obiettivi del corso: sviluppare il senso del ritmo e della coordinazione motoria, la resistenza fisica, migliorare la postura ed esprimere la propria sensualità.

 

 

17° Brasil Festival 2019

Giunge alla 17a edizione il Brasil Festival, nato nel 2002 e riconosciuto ufficialmente dal Ministero degli Esteri Brasiliano dal 2003 al 2016. E dal
Ministero della Cultura.
Il festival vanta oltre 350 concerti (con artisti di punta quali Airto Moreira, Chico Cesar, Trio Madeira, Renato Borghetti, Arthur Maia, Robertinho Silva,
Guinga, Maria Gadù, Marco Lobo, Arrigo Barnabé, Azymuth, Irio e Robertinho de Paula e altri 300 artisti brasiliani ed italiani), oltre a 16 mostre, 9 rassegne cinematografiche, 15 dibattiti, 22 tra corsi e stages, oltre 20 momenti di gastronomia tipica. 

Il Brasil festival si svolgerà in due fasi. La prima fase, denominata “Aspettando il Festival”, si svolgerà in luglio con tre eventi presso il Battiferro di Bologna, di venerdì, il 5-12 e 19. Il primo vedrà il ritorno, dal Brasile, di un artista che ha partecipato a tutte le prime 10 edizioni del Festival, Nelson Machado che incontrerà la nostra co- direttrice artistica Ivete Souza in una serata di gran classe che si preannuncia molto piacevole e divertente.

Il secondo appuntamento vedrà il l’esibizione di un gruppo di italiani che hanno negli anni affinato una loro visione scanzonata della musica brasiliana che li vede aggregare e coinvolgere gli spettatori, “L’Orchestra Rosichino, con la presenza del rapper brasiliano Thiago Sun, molto conosciuto nella città fesinea.
Per finire il 19 luglio con una serata creata ad hoc per far interagire il famoso e quotato “DJ Farrapo” con una roda de samba composta da brasiliani ed italiani. 
Il Festival si prenderà una pausa agostana per ritornare in settembre con sorprese ancora top secret che sveleremo solo poco prima della seconda
fase.

 

bologna estate eventi