• battiferro3.jpg
  • battiferro4.jpg
  • battiferro5.jpg
  • battiferro11.jpg
  • battiferro21.jpg
  • DSC_3298.jpg

mercoledì 5 settembre - ore 21.00
Aposa: cosa c'è sotto i sotterranei? è uno spettacolo con i comici di Zelig Marco Dondarini e Davide Dalfiume, che vedrà sul palco del Battiferro il torrente Aposa e i suoi sotterranei protagonisti di una contesa divertente e istruttiva, per la rassegna "Un Etto di Bologna". 

Il Battiferro sarà aperto dalle ore 20.00 con possibilità di cenare sul posto presso l'area bar con piadine, tigelle e patate fritte e usufruire della e zona griglie fai-da-te;

Ingresso con consumazione  € 5,00

 

mercoledì 5 settembre - ore 21.00
APOSA: COSA C'E' SOTTO I SOTTERRANEI?
Spettacolo con Marco Dondarini e Davide Dalfiume

 

CLICCA QUI PER GUARDARE
IL PROMO DELLO SPETTACOLO

Schermata 2018 08 20 alle 19.48.02

aposa vitruio bologna torrente sotterranei vie d'acquaIl Battiferro sarà aperto dalle ore 20.00 con possibilità di cenare sul posto (area bar e zona griglie fai-da-te).

ingresso  con consumazione  € 5,00

Il torrente Aposa è il solo corso d'acqua naturale che oggi attraversa il centro storico di Bologna e dalle colline fuori Porta S.Mamolo termina nel Canale Navile. Una volta il torrente scorreva a cielo aperto, nei secoli è stato più volte coperto, e la struttura è stata più volte cambiata a seconda delle esigenze della città, oggi l'Aposa ricalca fedelmente il suo alveo originale, con circa 7500 metri di lunghezza.
Nello spettacolo originale "APOSA: cosa c'è sotto i sotterranei?" seguiremo due guide turistiche abusive, impersonate dal duo comico Marco Dondarini e Davide Dalfiume, che cercheranno in ogni modo di sottrarre l'uno all'altro la gestione di un gruppo di visitatori. Il frutto proibito che entrambi offrono per adescare i turisti sono i sotterranei di Bologna.

dondarini dalfiume battiferro sotterranei vitruvio bologna

Qui il travolgente duo comico "in azione" su LA7:
 https://www.youtube.com/watch?v=q5niw-cyn0Q

https://www.youtube.com/watch?v=RiGeUJRFuMk

Ovviamente si tratta di un'offerta farlocca e questo ci darà l'occasione per sottolineare una volta di più l'impossibilita di accedere a questi siti ormai chiusi da 8 anni. 

Ma lo spettacolo è sopratutto un continuo scambio di battute dei due comici che finiranno per adempiere alle loro promesse sotterrandoci di risate. 

aposa sotterranei vitruvio bologna vie d'acqua