• battiferro3.jpg
  • battiferro4.jpg
  • battiferro5.jpg
  • battiferro11.jpg
  • battiferro21.jpg
  • DSC_3298.jpg

sabato 28 luglio - ore 21.00

Concerto live: Enrico Farnedi canta Lucio Dalla per la rassegna "Siamo Angeli".
Il Battiferro sarà aperto dalle ore 20.00 con possibilità di cenare sul posto (area bar e zona griglie fai-da-te).

Ingresso libero, con prima consumazione richiesta € 5,00

 

 

sabato 28 luglio - ore 21.00
Enrico Farnedi canta Lucio Dalla
concerto per la rassegna "Siamo Angeli"

 Schermata 2018 06 18 alle 14.29.39

Il Battiferro sarà aperto dalle ore 20.00 con possibilità di cenare sul posto (area bar e zona griglie fai-da-te).

ingresso libero, con consumazione minima richiesta € 5,00

 

La musica molto spesso dà delle grandi emozioni positive, ma molto spesso diventa anche un rumore insopportabile:
A Noise Insopporteibol. (Lucio Dalla, 23 marzo 1986, New York)

A sei anni dalla morte di Lucio Dalla, il polistrumentista e cantante cesenate Enrico Farnedi dà vita a uno spettacolo completamente dedicato alle canzoni dell’artista bolognese. Non è solo un concerto che vuole raccontare Dalla e i suoi successi più famosi, ma un espediente che permette a Farnedi di rivivere la propria infanzia e adolescenza cantando le canzoni più amate: dai primi successi, passando per la trilogia realizzata con il poeta Roberto Roversi e i trionfi di fine anni ’70, fino alle sperimentazioni elettro- pop degli anni ’80; da 4 marzo 1943 fino a Viaggi Organizzati.

305A0618

A Enrico si uniscono due collaboratori ormai storici: Lorenzo Gasperoni alla chitarra e Mauro Gazzoni alla batteria, i quali contribuiscono in modo determinante a sviluppare gli arrangiamenti, rispettosi degli originali eppure nuovi e freschi. La musica viene racchiusa in una cornice asciutta, essenziale, diretta e catturata su un album-istantanea, necessariamente suonato come se fosse un concerto. “Al centro della confusione”, registrato con sensibilità e attenzione da Gionata Costa (tecnico e musicista con Quintorigo, Carmen Consoli e altri), prende in prestito un verso di Tutta la vita, la canzone di Dalla del 1984 che meglio illustra il rapporto fra musica e musicisti: un intrico di amore e odio, di energia donata e ricevuta.

Farnedi Trio

Formazione:

  • Enrico Farnedi – voce, ukulele;

  • Lorenzo Gasperoni – chitarra, cori;

  • Mauro Gazzoni – batteria

 

In anteprima:

 

 

Biografia di Enrico Farnedi

305A0311
Polistrumentista, cantante, arrangiatore e autore di canzoni, Enrico Farnedi è da sempre trombettista e voce della swing band The Good Fellas. Collabora e ha collaborato, come compositore e strumentista, in studio e sul palco, con Vinicio Capossela, Quintorigo, Montefiori Cocktail, Sacri Cuori, Lo Stato Sociale, Cesare Cremonini, Françoise Hardy, Enzo Jannacci, Cochi & Renato e moltissimi altri.
Nel 2010 esce il disco solista d'esordio "Ho lasciato tutto acceso" (pubblicato da Sidecar/Brutture Moderne, come i dischi successivi), in cui Enrico mette insieme ukulele, scatoloni, tegami, ottoni e altri strumenti suonati tutti da solo. Da subito il delicato e particolare mondo sonoro di Farnedi viene accolto calorosamente dal pubblico e comincia una serie di concerti che ormai ha superato le diverse centinaia.
Nel 2012 è fra i vincitori di Musicultura e viene invitato a partecipare a manifestazioni legate alla musica d’autore come il Mei e Tenco Ascolta, fra le altre. Nel 2013 Farnedi esce l’ep in vinile "RESPIRA BENE!” che contiene Vendemmia, canzone vincitrice del primo premio assoluto Libera la musica, la musica libera e insignita della targa Ca’ di Malanca per il miglior nuovo testo letterario dedicato alla Resistenza.

Nel 2015 viene pubblicato "Auguri Alberta", una miscela esplosiva di pop, folk, ironia, rock, romanticismo e calde atmosfere familiari.
Nel 2017 nasce Enrico Farnedi canta LUCIO DALLA, uno spettacolo dedicato alle canzoni del cantautore bolognese viste attraverso la lente dell’infanzia e dell’adolescenza di Enrico. Lo spettacolo viene fissato anche su un cd dal titolo “Al centro della confusione”, uscito il gennaio 2018.