• battiferro3.jpg
  • battiferro4.jpg
  • battiferro5.jpg
  • battiferro11.jpg
  • battiferro21.jpg
  • DSC_3298.jpg

mercoledì 10 luglio - doppio appuntamento: ore 20.00 e ore 21.00

Doppio appuntamento, con la visita guidata Il freddo che piace. Storia della produzione del gelato artigianale al Museo del Patrimonio Industriale (ore 20.00) e lo spettacolo BAGNI DI MARIO: cosa c'è sotto i sotterranei? con i comici di Zelig Marco Dondarini e Davide Dalfiume, che vedrà sul palco del Battiferro la Conserva di Valverde (conosciuta anche come Bagni di Mario) e i suoi cunicoli sotterranei protagonisti di una contesa divertente e istruttiva, per la rassegna "Un Etto di Bologna"  al Battiferro (ore 21.00). 

Il Battiferro sarà aperto dalle ore 20.00 con possibilità di cenare sul posto (area bar e zona griglie fai-da-te).

Ingresso con consumazione € 7,00 a persona 

l'evento fa parte di Bologna Estate 2019, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Destinazione Turistica 

 

mercoledì 10 luglio - doppio appuntamento:

ore 20.00
Il Freddo che piace. Storia della produzione del gelato artigianale
(visita guidata al Museo del Patrimonio Industriale)

 freddo gelato battiferro museo patrimonio industriale

 

La visita guidata è gratuita mentre l’ingresso al Museo è a pagamento (5 euo biglietto intero  - riduzione a 3 euro). 

Per informazioni: telefono 051.6356611
Per la prenotazione (obbligatoria): tel 329.3659446 (Vitruvio)

Apprezzato dai Bolognesi fin dalla fine dell'Ottocento, il gelato artigianale si diffonderà sempre più nel corso del Novecento grazie ad importanti innovazioni tecnologiche che ne consentiranno una migliore e più rapida lavorazione.
Attraverso le collezioni del Museo ripercorreremo le principali tappe della storia della produzione del gelato artigianale: dal brevetto nel 1931 della “motogelatiera” di Otello Cattabriga in grado di riprodurre meccanicamente il movimento “stacca e spalma” della spatola per mantecare il gelato, fino alla
rivoluzionaria “autogelatiera” ideata da Bruto Carpigiani nel 1945, che porterà alla nascita della Carpigiani Gelati, oggi leader mondiale nella produzione di macchine automatiche per gelati.

 

L'iniziativa termina al Battiferro, dove si potrà proseguire la serata al fresco e in compagnia.

La visita guidata è gratuita mentre l’ingresso al Museo è a pagamento (5-3 euro). 
Per informazioni: telefono 051.6356611
Per la prenotazione (obbligatoria): tel 329.3659446 (Vitruvio)

 

 ore 21.00
BAGNI DI MARIO. Che cosa c'è sotto i sotterranei?

Spettacolo con Marco Dondarini e Davide Dalfiume

GUARDA IL PROMO DELLO SPETTACOLO

 nuvole

 

 

Il Battiferro sarà aperto dalle ore 20.00 con possibilità di cenare sul posto (area bar e zona griglie fai-da-te).

ingresso con consumazione € 7,00 a persona

Uno spettacolo tutto da seguire che ha come protagonisti assoluti sotterranei e le vie d'acqua di Bologna. Il titolo?
"BAGNI DI MARIO: cosa c'è sotto i sotterranei?" che ci presenterà due guide turistiche strampalate e improbabili, impersonate dal duo comico Marco Dondarini e Davide Dalfiume, che cercheranno di accaparrarsi l'attenzione del pubblico a scopi tutti personali!
Ma cosa nasconde la Conserva di Valverde, meglio conosciuta come Bagni di Mario?
Una piccola porta in via Bagni di Mario 10 segna l'accesso a un mondo sotterraneo tutto da scoprire. Una volta che l'ingresso si apre, la luce esterna si affievolisce facendo spazio alla bellezza ipogea che si rivela in tutto il suo misterioso splendore: la CONSERVA DI VALVERDE. Sotto i piedi dei passanti che continuano ad attraversare Bologna in lungo ed in largo, la città conserva i suoi segreti artistici, architettonici e storici....
che aspettate a prendere parte a questo viaggio ideale nei sotterranei? 

dondarini dalfiume battiferro sotterranei vitruvio bologna 

 

Qui il travolgente duo comico "in azione" su LA7:
 https://www.youtube.com/watch?v=q5niw-cyn0Q

https://www.youtube.com/watch?v=RiGeUJRFuMk

Lo spettacolo ci darà modo di divertirci e riflettere sull'importanza che il sistema sotterraneo di Bologna ha avuto nel corso del tempo e quanto la città sia splendida  in superficie e sotterraneamente. Nel costante gioco di battute tra i due comici ci troveremo una volta di più innamorati di Bologna.

 

 

 

bologna estate eventi